Logo di InfoVizzini.it
Eventi
Le iniziative di Natale dei migranti ospiti dello Sprar
Tra presepe vivente multietnico e giocattoli "riciclati"
Feste all'insegna dell'integrazione per i rifugiati provenienti dalle coste del Mediterraneo, che hanno preso parte ad alcuni eventi promossi dal Comune, da Sol.Calatino e dalla Croce Rossa.
I giovani migranti ospiti dello Sprar di Vizzini hanno vissuto il periodo del Santo Natale all'insegna della solidarietà e, soprattutto, della fratellanza con la comunità locale. Numerose, infatti, sono state le iniziative sociali nelle quali sono stati coinvolti, tutte finalizzate a rafforzare il loro processo di integrazione.
Foto n. 2
Oltre alla raccolta di vivande e generi alimentari, promossa dal consorzio Sol.Calatino e dalla cooperativa «Il Sorriso» nella settimana della quarta domenica di Avvento a sostegno di soggetti indigenti e famiglie povere del posto, gli ospiti sono stati protagonisti di un'altra iniziativa nobile - organizzata questa volta dal Comune di Vizzini - dal titolo «Rigiocattolo». Questo evento, che ha registrato la partecipazione dei volontari della Croce Rossa, è stato un modo simpatico per riciclare giocattoli funzionanti ma non più utilizzati, al fine di destinarli ai bambini le cui famiglie stanno vivendo un momento economico di grande difficoltà.

Per la vigilia di Natale, invece, il centro Sprar di contrada Albanicchi ha ospitato il pranzo solidale, organizzato dalla cooperativa «Il Sorriso», dai volontari della Croce Rossa italiana e dal Comune di Vizzini. I migranti e diverse famiglie vizzinesi indigenti si sono ritrovati attorno allo stesso tavolo per vivere un momento conviviale di festa. Non ha fatto mancare la sua partecipazione anche il sindaco di Vizzini, Marco Sinatra. Al termine del pranzo, si sono poi avuti alcuni momenti di gioco e di animazione per i più piccoli.
«È stata una bellissima esperienza - ha sottolineato la presidente della cooperativa che gestisce il centro Sprar, Francesca Gilistro - condivisa anche dai migranti, che hanno voluto ringraziare il paese per l'accoglienza e per il lavoro che quotidianamente viene fatto intorno a loro, un'iniziativa che sicuramente replicheremo. Si tratta di un evento che certamente ha donato molta serenità, gioia e tanti sorrisi. Ho visto gesti d'amore puri che mi confermano che stiamo lavorando bene e che siamo sulla strada giusta».

I giovani ospiti, inoltre, sono stati coinvolti - il 26 e 27 dicembre scorso - nelle scene del Presepe multietnico verghiano, andato in scena, dietro la regia di Lorenzo Muscoso, nell'antico borgo della Cunziria. I migranti hanno indossato abiti tipici del periodo e preparato piatti tradizionali dei loro paesi di provenienza.
» Condividi questa notizia:
02/01/2015 | 2035 letture | 0 commenti
Commenti (0)

I commenti per questa notizia sono disabilitati.
Cerca nel sito
Seguici anche su...
Pubblicità
Banner pubblcitario Duesse Color
Banner pubblcitario Fotoideatreg.com
Banner pubblicitario 180x180 pixel
Eventi
Libri
Quando: 28/10/2017
Dove: Vizzini
Teatro
Quando: 23/09/2017
Dove: Vizzini
Articoli
RUBRICHE | Terza pagina
27/07/2017 | 1316 letture
RUBRICHE | Economia
22/01/2017 | 1868 letture
di G.A.
RUBRICHE | Medicina
05/07/2016 | 2302 letture
di C.S.
RUBRICHE | Fisco e Finanza
11/01/2016 | 9737 letture
di C.B.
RUBRICHE | I racconti di Doctor
28/12/2012 | 9589 letture
di D.
Conferimento rifiuti
Personalizza il sito
Scegli il colore del tuo layout:
Newsletter
Iscrizione
Cancellazione
Meteo
Le previsioni per i prossimi 7 giorni a Vizzini.
Per i dettagli clicca qui.
Collabora e segnala
Vuoi segnalare un problema di cui InfoVizzini.it dovrebbe occuparsi? Ti piacerebbe diventare uno dei nostri collaboratore? Stai organizzando un evento? Desideri inviarci una foto o un video su Vizzini?