Logo di InfoVizzini.it
Licodia Eubea
Elezione del nuovo sindaco, il M5s punta su Barone
Obiettivi: tasse giù, fuori da Kalat Ambiente ed Eas
In una lunga intervista il candidato dei grillini spiega i motivi della sfida che si troverà ad affrontare e le priorità delle quali bisognerà occuparsi. Già individuato il primo assessore.
Cinquantasette anni, docente di Lettere, attivo nell'associazionismo e da sempre vicino al mondo cattolico. Il profilo con il quale i grillini di Licodia Eubea sperano di espugnare il municipio alle prossime elezioni amministrative corrisponde a quello di Antonio Barone. Il "prof" ha ormai da tempo rotto gli indugi e ha accettato la proposta di guidare la lista pentastellata nella sfida contro quasi certamente due avversari che la fascia tricolore l'hanno già indossata: l'uscente Giovanni Verga e l'ex sindaco Nunzio Li Rosi.
Foto n. 2
Tra due settimane la prima uscita La presentazione ufficiale è fissata per domenica 7 maggio, alle 19, nell'aula consiliare, ma intanto Barone ci ha rilasciato un'intervista nel corso della quale ha spiegato come è nata la sua candidatura e quali sono le priorità sulle quali lavorerà la sua squadra. Per i grillini si tratta del primo vero confronto con l'elettorato locale.
Prof. Barone, lei non è stato mai impegnato direttamente in ruoli politici. Quando e come è maturata la decisione di candidarsi a sindaco?
«Mi è stato chiesto dal meetup di Licodia, che lavora da due anni sul
"
Il meetup ha scelto all'unanimità di candidare Barone, una decisione maturata nel corso dell'ultimo anno.
"
territorio. Un anno e mezzo fa mi chiesero se volevo partecipare agli incontri, poi mi fu chiesto se ero dispobile a candidarmi a sindaco. Tutto è maturato nell'ultimo anno».
A Licodia il M5s è stato molto attento all'attività amministrativa. Vi sarete quindi fatti un'idea di qual è la situazione del Comune. Qual è, secondo lei, la principale criticità che andrebbe affrontata e risolta?
«Criticità ce ne sono diverse. C'è l'emergenza idrica e la questione dei rifiuti. Vorremmo puntare a una migliore gestione dei rifiuti. Paghiamo una tassa alta per l'inefficienza di altri Comuni del comprensione. Potremmo sganciarci da Kalat Ambiente e gestire i rifiuti in maniera autonoma o almeno riformulare gli accordi. Puntiamo anche alla riqualificazione dell'agricoltura e delle eccellenze agroalimentari del territorio, legando a questo l'incremento turistico».
Un problema di Licodia è proprio legato alla distribuzione dell'acqua. Esiste un piano per avere un sistema di approvvigionamento e una rete di distribuzione efficienti?
«Il servizio idrico è gestito dall'Eas, che è in liquidazione. La precedente Amministrazione aveva quasi portato a termine una nuova rete idrica, mai completata perché mancavano i collettori. L'Eas non ha mai avuto interesse a intervenire. Bisognerebbe sganciarsi definitivamente dall'Eas e pensare un consorzio con i
"
Calo dei tributi locali ed efficienza dei servizi sono i primi due obiettivi dell'aspirante sindaco.
"
Comuni del circondario, con tecnici che possano utlimare e gestire il nuovo acquedotto».
Tutto questo con quali soldi?
«Noi attualmente non sappiamo, se dovessimo andare ad amministrare, che situazione troveremmo nelle casse del Comune. Abbiamo chiesto copia degli ultimi bilanci, ma non abbiamo ancora ricevuto risposta».
Uno dei problemi di tutte le amministrazioni è legato alla riscossione delle tasse: non si raccolgono in tempo e se ne incassa solo una parte, con una conseguente carenza di liquidità. Avete una soluzione? C'è un modo per garantire un flusso di cassa costante?
«Il Comune sta recapitando i canoni di Tari e acqua dal 2012 fino all'anno in scorso. Non so quanto il Comune incassa, ma la situazione è critica. Una situazione che dovrà essere verificata e affrontata da subito».
Una delle bandiere del M5s è la legalità. Ritenete che a Licodia sia necessaria maggiore legalità e, se sì, in riferimento a cosa?
«Licodia sembra quasi un'isola felice. Non ci sono casi eclatanti di delinquenza e con la numerosa comunità straniera c'è stata da sempre una pacifica convivenza. Ma bisogna mantenere alta la vigilanza, perché Licodia orbita all'interno di un territorio in cui ci sono altri centri un po' più caldi».
Ci sono due promesse che si sente in grado di fare ai suoi concittadini e di mantenere nell'arco del primo anno di amministrazione, nel caso in cui fosse eletto?
«Sicuramente l'abbassamento delle tasse. I licodiani pagano un contributo fiscale alto rispetto ai servizi a cui possono accedere. E poi un miglioramento della gestione dei servizi e degli uffici comunali, a partire dall'accorpamento delle sedi comunali».
Cosa rimprovera all'attuale Amministrazione? C'è un merito che potrebbe riconoscergli?
«Rimprovero il fatto di essere stata lontana dai problemi dei cittadini.
"
In caso di vittoria, i grillini porteranno una donna alla presidenza del Consiglio comunale.
"
Non si può concentrare l'attenzione solo su due-tre appuntamenti. Il settore agricolo non si sviluppa puntando solo sulla Sagra dell'uva. Non mi viene invece in mente qualcosa per cui questa Amministrazione ha fatto bene. Si era presentata come segno di discontinuità rispetto al passato, ma questo segno non c'è stato. Certa prassi amministrativa e politica è rimasta quella del passato. Questa ricerca del bene comune la vedo latitante».
Qual è, secondo lei, il punto forte del vostro programma?
«Fare squadra. Non conta l'individualità. Siamo venuti fuori prima col programma e poi con i candidati. Inoltre, abbiamo un forte senso di umiltà nell'affrontare questo progetto e non prevediamo più di due legislature per ciascuno di noi».
Avete già scelto gli assessori?
«Ne abbiamo individuato già uno, il geometra Enzo Battaglia, che si occuperebbe di lavori pubblici e acquedotto. Avremmo intenzione di designare come presidente del Consiglio comunale una donna. Siamo orientati a scegliere gli altri assessori all'interno del gruppo o quantomeno del M5s e lavoreremo per competenze, scegliendo dei tecnici».
» Condividi questa notizia:
26/04/2017 | 2291 letture | 0 commenti
Commenti (0)

I commenti per questa notizia sono disabilitati.
Cerca nel sito
Seguici anche su...
Pubblicità
Banner pubblcitario Fotoideatreg.com
Banner pubblicitario 180x180 pixel
Eventi
Manifestazioni
Quando: 04/03/2017
Dove: Vizzini
Ricorrenze
Quando: 27/01/2017
Dove: Vizzini
Articoli
RUBRICHE | Terza pagina
21/05/2017 | 772 letture
RUBRICHE | Economia
22/01/2017 | 835 letture
di G.A.
RUBRICHE | Medicina
05/07/2016 | 1451 letture
di C.S.
RUBRICHE | Fisco e Finanza
11/01/2016 | 8703 letture
di C.B.
RUBRICHE | I racconti di Doctor
28/12/2012 | 8743 letture
di D.
Conferimento rifiuti
Personalizza il sito
Scegli il colore del tuo layout:
Newsletter
Iscrizione
Cancellazione
Meteo
Le previsioni per i prossimi 7 giorni a Vizzini.
Per i dettagli clicca qui.
Collabora e segnala
Vuoi segnalare un problema di cui InfoVizzini.it dovrebbe occuparsi? Ti piacerebbe diventare uno dei nostri collaboratore? Stai organizzando un evento? Desideri inviarci una foto o un video su Vizzini?