Logo di InfoVizzini.it
Iniziative
Fiaccolata per le vittime degli incidenti sulla Ct-Rg
Cortese scrive a prefetto e Anas, la Raia alla Regione
Le comunità parrocchiali hanno organizzato un momento di preghiera che ha offerto anche uno spunto di riflessione sulle condizioni di sicurezza dell'arteria stradale. Punto critico resta lo svincolo di Santa Domenica.
«L'attenzione alla vita deve prevalere su qualsiasi interesse e burocrazia, vogliamo sicurezza ora e subito». L'appello porta la firma di don Salvo La Rocca e don Jurandi Jesus Da Silva, parroci delle due parrocchie di Vizzini, ai quali venerdì sera si sono uniti un centinaio di giovani e adulti per ricordare le vittime della strada statale Ragusa-Catania. L'ultimo incidente mortale di una lunga serie, verificatosi meno di due settimane fa all'incrocio di contrada Santa Domenica, non ha solo lasciato sull'asfalto due vittime (il 27enne francofontese Damiano Gallo Fedele e il piccolo Leon Magro Yandella, 6 anni, nato in Svizzera da genitori italiani), ma ha anche scosso l'opinione pubblica, che in un decennio ha visto morire 12 persone in un tratto di strada lungo una quindicina di chilometri.
Foto n. 2
«Evitare simili tragedie» Le comunità parrocchiali locali si sono unite per una fiaccolata che ha attraversato l'intera città. Con loro anche i rappresentanti dell'Amministrazione comunale. «Non mettiamo tutto nel dimenticatoio: riflettiamo su come sia possibile evitare simili tragedie per questo svincolo», hanno sottolineato i due preti, secondo cui la fiaccolata è «un momento di profonda riflessione a essere attenti e moderati nella guida dei veicoli. Si vuole anche chiedere alle competenti autorità hanno aggiunto don La Rocca e don Da Silva , di prendere seri e immediati provvedimenti per garantire
"
Sul tavolo dell'assessore regionale per le Infrastrutture un'interrogazione della deputata del Pd all'Ars.
"
la sicurezza dei viaggiatori su quella strada».
Sul fronte istituzionale, intanto, si registra la presa di posizione del sindaco di Vizzini, Vito Cortese, che ha scritto al prefetto di Catania e all'Anas, chiedendo «con assoluta immediatezza, la chiusura dello svincolo per Vizzini sito in contrada Santa Domenica per tutti gli automezzi provenienti da Catania e per l'uscita di quelli provenienti da Vizzini per Ragusa». Il primo cittadino ha anche chiesto «nelle more della realizzazione della nuova Ragusa-Catania, la costruzione di uno svincolo con rotatoria o di un cavalcavia».
La vicenda è finita anche sul tavolo dell'assessore regionale per le Infrastrutture, al quale la deputata Concetta Raia ha indirizzato un'interrogazione per sapere «quali provvedimenti si intendono adottare al fine di mettere in sicurezza le parti più pericolose della strada che collega Catania a Ragusa e se non ritenga indispensabile, nelle more della realizzazione della superstrada, la costruzione di una rotatoria e di uno svincolo».
» Condividi questa notizia:
23/07/2017 | 2551 letture | 0 commenti
Commenti (0)

I commenti per questa notizia sono disabilitati.
Cerca nel sito
Seguici anche su...
Pubblicità
Banner pubblcitario Duesse Color
Banner pubblcitario Fotoideatreg.com
Banner pubblicitario 180x180 pixel
Eventi
Libri
Quando: 28/10/2017
Dove: Vizzini
Teatro
Quando: 23/09/2017
Dove: Vizzini
Articoli
RUBRICHE | Terza pagina
27/07/2017 | 1310 letture
RUBRICHE | Economia
22/01/2017 | 1864 letture
di G.A.
RUBRICHE | Medicina
05/07/2016 | 2296 letture
di C.S.
RUBRICHE | Fisco e Finanza
11/01/2016 | 9731 letture
di C.B.
RUBRICHE | I racconti di Doctor
28/12/2012 | 9585 letture
di D.
Conferimento rifiuti
Personalizza il sito
Scegli il colore del tuo layout:
Newsletter
Iscrizione
Cancellazione
Meteo
Le previsioni per i prossimi 7 giorni a Vizzini.
Per i dettagli clicca qui.
Collabora e segnala
Vuoi segnalare un problema di cui InfoVizzini.it dovrebbe occuparsi? Ti piacerebbe diventare uno dei nostri collaboratore? Stai organizzando un evento? Desideri inviarci una foto o un video su Vizzini?