Logo di InfoVizzini.it
Politica
Elezioni, "Cambiamo Vizzini dal basso" con Cortese
«Divisioni non sono utili a risollevare sorti del paese»
Il gruppo di giovani sceglie di allearsi con l'ex sindaco in vista delle prossime Amministrative, ufficializzando la decisione con una nota pubblica. "Frecciata" ai fuoriusciti.
"Cambiamo Vizzini dal basso" e Vito Cortese correranno insieme per le prossime elezioni amministrative. La decisione, nell'aria da alcune settimane, è stata ufficializzata dai diretti interessati. Il movimento civico, dal quale durante l'ultima seduta del Consiglio comunale si erano distaccati i consiglieri Vito Amore e Gino Salina, farà gruppo con l'ex sindaco e parteciperà quindi alla sfida dell'11 giugno insieme a uno dei tre candidati che contenderanno la poltrona all'uscente Marco Sinatra.
Foto n. 2
Il comunicato «L'ormai imminente tornata elettorale spiegano gli esponenti del movimento in una nota pubblica , che chiamerà i vizzinesi a eleggere il nuovo sindaco e i loro rappresentanti in Consiglio comunale, ha posto il movimento "Cambiamo Vizzini dal basso" di fronte alla necessità di scegliere le modalità con le quali continuare a portare avanti l'impegno civico che sin dall'inizio ha contraddistinto il nostro gruppo di giovani. L'obiettivo principale è sempre stato il bene della nostra comunità e le elezioni sono il mezzo per raggiungerlo».
«In quest'ottica, le divisioni non sono utili a risollevare le sorti del nostro paese. Lo suggerisce il buonsenso e lo chiedono i nostri concittadini, che sperano da sempre di vedere tutti remare nella stessa direzione, senza sterili contrapposizioni».
«"Cambiamo Vizzini dal basso" ha dialogato a lungo e senza pregiudizi, in tempi non sospetti, con tutte le forze politiche e i gruppi di cittadini a livello locale. Alcuni tentativi di far convergere idee e condizioni hanno lasciato intravedere possibilità di esito positivo, altri si sono dimostrati sin da subito vani. Adesso è arrivato il momento di fare delle scelte».
«Con il dott. Vito Cortese e con i rappresentati di un nutrito gruppo che si è sempre speso per Vizzini c'è stato un lungo e schietto dialogo, a volte reso complesso dalle diverse esperienze che hanno fatto maturare i rispettivi punti di
"
Il movimento pronto a continuare a fare politica a prescindere dal risultato elettorale.
"
vista, ma sempre impostato su stima e rispetto reciproci. Limare gli ostacoli ha permesso a tutti quanti di iniziare a lavorare con entusiasmo su un programma condiviso e su una piattaforma sulla quale far convergere il meglio delle idee dei nostri gruppi. "Cambiamo Vizzini dal basso" ha deciso quindi di sostenere con convinzione e con un ruolo da protagonista la candidatura a sindaco del dott. Vito Cortese. Questa scelta è stata abbracciata dalla totalità dei membri del movimento e dalla stragrande maggioranza dei nostri sostenitori. Se c'è qualcuno che in questo momento è in difficoltà, si tratta sicuramente di chi auspicava un'iniziativa solitaria del nostro gruppo, per poter poi contare sulla dispersione dei consensi di un elettorato al quale comunque non sarebbe potuto arrivare».
«La scelta che abbiamo fatto è prima di ogni cosa una scelta di responsabilità nei confronti di questo paese, consapevoli che per incidere concretamente bisogna metterci la faccia, poter essere dentro le istituzioni per continuare a portare avanti i nostri progetti e le nostre idee, unendo attivismo, entusiasmo ed esperienza. Non ci scoraggia la scelta di chi ha preferito, in maniera repentina e con tempistiche per lo meno discutibili, oltre che con giustificazioni poco credibili, di migrare verso altri lidi per chissà quali prospettive».
«Il movimento civico "Cambiamo Vizzini dal Basso" conclude il comunicato , a prescindere dall'appuntamento elettorale, continuerà a esistere, a incidere e a lottare per ciò che ritene giusto, a far sentire la propria voce anche dopo l'11 giugno, così come ha fatto in periodi in cui tanti politicanti dell'ultima ora ignoravano più o meno consapevolmente i numerosi problemi che affliggono la nostra città. Siamo certi che i vizzinesi sapranno apprezzare e premiare ciò che da decenni chiedono a tutti: lavorare insieme per il bene comune».
» Condividi questa notizia:
18/04/2017 | 2288 letture | 0 commenti
di R.I.
Commenti (0)

I commenti per questa notizia sono disabilitati.
Cerca nel sito
Seguici anche su...
Pubblicità
Banner pubblcitario Fotoideatreg.com
Banner pubblicitario 180x180 pixel
Eventi
Manifestazioni
Quando: 04/03/2017
Dove: Vizzini
Ricorrenze
Quando: 27/01/2017
Dove: Vizzini
Articoli
RUBRICHE | Economia
22/01/2017 | 668 letture
di G.A.
RUBRICHE | Medicina
05/07/2016 | 1339 letture
di C.S.
RUBRICHE | Fisco e Finanza
11/01/2016 | 8558 letture
di C.B.
RUBRICHE | Terza pagina
10/07/2014 | 8062 letture
di L.S.
RUBRICHE | I racconti di Doctor
28/12/2012 | 8628 letture
di D.
Conferimento rifiuti
Personalizza il sito
Scegli il colore del tuo layout:
Newsletter
Iscrizione
Cancellazione
Meteo
Le previsioni per i prossimi 7 giorni a Vizzini.
Per i dettagli clicca qui.
Collabora e segnala
Vuoi segnalare un problema di cui InfoVizzini.it dovrebbe occuparsi? Ti piacerebbe diventare uno dei nostri collaboratore? Stai organizzando un evento? Desideri inviarci una foto o un video su Vizzini?